Attualità

Violenza alle donne, D’Agostino di FdI no ignorare il grido delle vittime di violenza

Domani si celebra in tutto il mondo la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, una piaga diffusa negli ultimi anni. Anche la politica è chiamata a sensibilizzare l’umanità per dire basta alla violenza e tra i rappresentanti locali c’è anche Franco D’Agostino, vice coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, che è intervenuto sull’argomento:<<Oggi proprio per la sua incidenza – ha commentato D’Agostino- soprattutto nel nostro paese, ê di scioccante attualità. Quasi tutti i giorni assistiamo ad episodi di violenza, di morte, e a pagarne le spese spesso sono le donne. Le cause sono molteplici come la crisi sociale, economica, ma anche la crisi di valori e morale che colpisce uomini, donne e famiglie>>. Il Segretario di Fratelli d’Italia della Valle del Mesima, si è poi soffermato su alcune conseguenze che poi portano alla violenza:<<I pochi matrimoni non resistono perché le coppie vanno facilmente in crisi, generando, così, uno stato di guerra dentro le mura domestiche, dove il maschio diventa un essere riprovevole, meritevole di essere emarginato e condannato. I numeri dei femminicidi aumentano a dismisura e le aggressioni sono troppe, per questo “NON POSSIAMO IGNORARE IL GRIDO DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA ” come dice papa Francesco. Purtroppo dobbiamo fare di tutto per difendere le donne da chi li maltratta, dai pregiudizi, dalla vergogna di raccontare la violenza subita ed anche dalla paura di essere mal giudicate. Quindi consapevoli dell’importanza della donne e della loro figura nella società, il circolo di FdI Alto Mesima, esprime piena e completa solidarietà a tutte le donne>>.