Cultura

Perfomance affascinante di musica contemporanea del Duo Dubois

Un’esperienza straordinaria, quella vissuta dal pubblico presente ieri sera all’auditorium dello Spirito Santo di Vibo Valentia.

La ripresa, dopo la pausa estiva con la serie di concerti legati al cartellone dei “Concerti – Un’idea per la Città” che il Conservatorio di Musica Fausto Torrefranca ha predisposto insieme alla associazioni culturali e di servizio che operano sul territorio e grazie alla collaborazione di AMA Calabria, è coincisa con un appuntamento di assoluto valore artistico.

Il Duo Dubois – Alberto Cavallaro al sassofono e Federico Tramontana alle percussioni – ha infatti proposto una serata di musica contemporanea che ha colto di sorpresa il pubblico, rimasto affascinato da una performance davvero unica.

Il Duo è stato opportunamente introdotto dal Direttore del Conservatorio, il M° Vittorino Naso, percussionista di fama internazionale, che dall’alto della sua esperienza non solo ha spiegato al pubblico il tipo di musica alla quale avrebbero assistito, quanto soprattutto ha confermato la unicità di un tipo di concerto che il Duo Dubois ha allestito coniugando l’interesse per lo sviluppo di nuove possibilità sonore con l’impegno a collaborare ad un progetto di ricerca per la creazione di un nuovo repertorio così come questa formazione propone.

Il lavoro del Duo, infatti, sin dall’inizio del progetto si è basato sulla stretta relazione tra compositore e performer, perché oggi – come ha spiegato il Direttore Naso – il musicista, attraverso questa modo nuovo di concepire la musica, non è più solo un esecutore, ma – appunto – un performer in senso completo: interprete di un percorso che vede la realizzazione del brano passo dopo passo, dando vita così ad una composizione che identifica da una parte l’aspetto estetico e tecnico che i due performers possono offrire e dall’altro, invece, l’aspetto compositivo dei compositori aderenti al progetto.

Il frutto di questa collaborazione è stato il recital proposto ieri sera, con l’esecuzione di opere che autori italiani contemporanei hanno dedicato proprio al Duo; tra questi, da evidenziare che la Orazion Picciola è un brano scritto da una compositrice calabrese, Maria Teresa Trecozzi.

Un pubblico attento e ammirato ha seguito le performances del Duo decretandone il successo con convinti applausi finali.

Tra i numerosi complimenti, quelli di Daniela Rotino, assessore comunale alla Cultura, che ha particolarmente apprezzato il concerto ritenendo questa esecuzione di musica contemporanea l’ulteriore conferma dell’eccellenza di assoluto valore che rappresenta il Conservatorio Torrefranca: “…da sostenere e valorizzare ulteriormente come “fiore all’occhiello” della Città”.

Soddisfatto anche il Direttore del Conservatorio, il M° Vittorino Naso, che si è voluto complimentare personalmente con i due musicisti – Alberto Cavallaro e Federico Tramontana – giudicando “eccellente” il concerto eseguito dal Duo Dubois.

Maurizio Bonanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *