Attualità

Basta file, l’Asp di Vibo vara le casse automatiche per il ticket. Ecco dove sono

Finalmente anche a Vibo Valentia arrivano le casse automatiche per regolarizzare le prenotazioni sanitarie effettuate tramite Cup. Una agevolazione non da poco per gli utenti.

Le casse sono in tutto due e sono state sistemate una nell’atrio dell’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia, l’altra all’ingresso del Poliambulatorio di Moderata Durant.

 Le casse sono operative 24 ore su 24 e consentiranno di regolarizzare le prestazioni prenotate telefonicamente c/o il CUP dell’Asp di Vibo Valentia, in questo modo si eliminano le file di attesa davanti gli sportelli ticket. Unico particolare da tenere a mente è che il pagamento potrà essere effettuato solo con carte di credito o bancomat e non con il contante.

Come funzionano le casse automatiche?  Per prima cosa è necessario inserire o esporre nello scanner la tessera sanitaria dell’interessato, in questo modo si ottiene a video l’elenco delle le prestazioni prenotate. Dopo avere selezionato la voce per la quale si desidera procedere, apparirà l’importo da pagare; a questo punto sarà sufficiente inserire il bancomat o la carta di credito per ottenere il pagamento del ticket.

Anche i pazienti che sono esenti dal pagamento del ticket potranno regolarizzare le impegnative con importo zero, purché precedentemente prenotate. Questa iniziativa consentirà di ridurre notevolmente i disagi ai cittadini evitando file presso gli sportelli ticket.

Si tratta di un importante passo avanti, ma sarebbe interessante e utile introdurre la possibilità di pagamento ticket anche dal proprio computer o da smartphone e tablet. Non ci vuole poi molto.