Ultima ora

Ex Prefetto di Vibo è il nuovo commissario alla Sanità: Un atto d’amore per la Calabria

Guido Longo è stato nominato dal Consiglio dei Ministri.

Potrebbe essere la sera della svolta per questa martoriata Calabria, nel momento in cui finalmente il Consiglio dei Ministri si è rialzato dal pantano nel quale si era infilato ed ha ufficializzato il nome del nuovo commissario alla sanità in Calabria.

Si tratta dell’ex prefetto di Vibo Valentia Guido Longo. Guido Nicolò Longo è stato a capo della prefettura di Vibo Valentia dal 1° marzo 2017 al 31 maggio 2018. Un vero e proprio superpoliziotto che ha all’attivo importanti operazioni antimafia e la cattura di numerosi latitanti. Alla guida della Prefettura di Vibo Valentia relazionò per lo scioglimento di diversi comuni per infiltrazioni mafiose.

Il ricordo che abbiamo è di persona affabile ma decisa, disponibile quanto intransigente. Da noi raggiunto telefonicamente nell’immediatezza dell’ufficializzazione della nomina, il neo commissario Longo ha dichiarato di aver accettato come atto d’amore verso la Calabria, regione – ha aggiunto – in cui mi sono formato professionalmente come funzionario di polizia. Longo ha proseguito con la grinta che lo ha sempre contraddistinto rassicurando sul grande impegno che intende metterci: “Quando faccio una cosa la faccio bene, questo è il mio modo di fare sempre, altrimenti non mi ci metto”. Quindi ha concluso: “Da uomo delle istituzioni, ho accettato senza dubbio alcuno sentendolo anche come mio dovere istituzionale verso il Governo, che mi ha scelto e che ringrazio”.
Buon lavoro Commissario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *