Politica

Domande per personale ATA, la richiesta di FdI: bisogna prorogare i termini

Una nota del responsabile provinciale Dipartimento Scuola di Fratelli d’Italia Vibo Valentia, Marco Mesiano

“Arrivano segnalazioni da più parti – in primis sigle Sindacali, ma anche da cittadini comuni – preoccupati per la celerità ed il breve periodo a disposizione per inoltrare domanda come personale ATA, per il triennio 2021/2023, periodo che va dal 22 marzo al 22 aprile. C’è da ricordare infatti che da quest’anno serve la procedura SPID per i nuovi inseriti in piattaforma ed accedere alle relative istanze online”.

A dichiararlo è Marco Mesiano, responsabile provinciale del Dipartimento Scuola di Fratelli d’Italia Vibo Valentia.

Mesiano spiega che: “La questione va a peggiorare quando il Ministero ha l’infelice idea di programmare le date delle domande di trasferimento del personale scolastico, dal 29 marzo al 13 aprile. Tutto questo comporta un carico di lavoro non indifferente per i sindacati impegnati nell’assistenza per la compilazione delle domande di terza fascia personale ATA ed ovviamente anche per le domande di trasferimento. Ma a pagarne le conseguenze sono in particolar modo gli interessati a procedere in merito”.

“È premura di FDI quindi segnalare questa situazione incresciosa. La nostra proposta – conclude Marco Mesiano, responsabile provinciale Dipartimento Scuola di FDI Vibo Valentia – è quella di prorogare almeno sino a metà maggio le domande Personale ATA. Confidiamo che il Ministero si faccia carico di questa problematica ed ascolti la segnalazione qui presente”.