Eventi

A Rosarno un concorso scolastico in memoria di Vincenzo Lacquaniti

Alla cerimonia di presentazione al Liceo scientifico Piria, presente il sottosegretario Dalila Nesci

Cerimonia di premiazione questa mattina del Concorso scolastico in memoria di Vincenzo Lacquaniti, promosso dall’Istituto di Istruzione Superiore “Piria” di Rosarno, in occasione della ricorrenza del cinquantesimo anniversario della sua morte.

Presente alla cerimonia il sottosegretario al Sud, Dalila Nesci che ha sottolineato il “grande onore e privilegio omaggiare la memoria del nostro illustre conterraneo”.

“Come ho avuto occasione di ricordare alla cerimonia – ha poi dichiarato l’esponente calabrese del governo – la figura di Lacquaniti si pone come un chiaro esempio di impegno civile e culturale, in particolare per i nostri giovani. La ripartenza del Sud e dell’Italia intera sarà possibile solo attraverso una partecipazione attiva dei giovani, i quali hanno dimostrato, più di chiunque altro, sensibilità e lungimiranza per quelle tematiche che inevitabilmente condizioneranno e plasmeranno il nostro futuro – penso ad esempio alla sostenibilità ambientale e alla transizione digitale – e che andranno pertanto debitamente affrontate, nella consapevolezza che alle grandi sfide si accompagnano sempre grandi opportunità: basta saperle individuare e governare”.